Mati Collective

Posted on

Garden Therapy SS2019 Collection Preview

Maria José Germano, diplomata in Fashion Design presso l’Istituto Marangoni di Milano nel 2009, dopo esperienze come stilista di abbigliamento ed accessori, lancia il suo brand sostenibile, Mati Collective.

Una preview della prima collezione sarà presentata ad Aprile a Milano durante la Design Week. Lo scopo di questo marchio di accessori etico ed ecocompatibile è portare il Made in Italy nel ventunesimo secolo sperimentando materiali sostenibili e processi di produzione locali.

La collezione SS2019 è ispirata dalla bellezza pura dei fiori. Mati crede che la vera bellezza non risieda solo nella superficie ma rispecchi ciò che è all’interno. I fiori sono fragili ma al contempo possiedono incredibile energia vitale e resilienza. Nelle nostre vite metropolitane i fiori e le piante ci connettono alla natura e ci ricordano del nostro bisogno di aria, acqua e luce.

Esse esprimono il perfetto equilibrio della natura attraverso le geometrie pure ripetute sui loro petali e sulle loro foglie.

Per questa collezione, Maria Josè ha giocato con le linee di orchidee, tulipani, ficus e fiori di loto. Ha eliminato dettagli superflui e poco pratici per creare le forme eleganti delle borse progettate per accompagnare discretamente le vite delle donne. Esse aggiungono una silenziosa e complice bellezza senza la colpa di danneggiare il nostro pianeta o i suoi abitanti.

Tutte le borse sono prodotte in Italia in modo sostenibile con materiali naturali, come cotone e cellulosa, prodotti dall’azienda toscana Dicart.

Il brand

Mati è il soprannome d’infanzia di Maria Josè mentre Collective è un gruppo crescente di artigiani, produttori e fornitori guidati dalla visione di moda sostenibile della designer. Insieme creano accessori moderni di lusso sostenibile per assicurare il futuro della tradizione in Italia.

I materiali

Il processo di produzione delle fibre naturali è più rispettoso dell’ambiente perché richiede un minore consumo di energia e di sostanze chimiche ed ha una riciclabilità vicina al 100%. Queste risorse rinnovabili hanno impatto zero, riducendo drasticamente le emissioni inquinanti.

Per ulteriori info visitate www.maticollective.com

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.

2 × two =