Gaiofatto

Share Button

Il brand Gaiofatto nasce da una visione del lusso inteso come benessere a 360 gradi, come stile di vita “pieno”, fatto di sensazioni, di star bene con sé stessi, con gli altri e con l’ambiente che ci circonda. Per questo Michela Gaiofatto, la designer del brand, si impegna a creare abiti ad alto impatto sociale, che raccolgono nel loro percorso energia positiva, per poter diventare a loro volta conduttori di benessere.

Gaiofatto è anche stile e ricerca, artigianalità e innovazione, passione per i dettagli, quelli che portano all’eccellenza. E’ un lusso fatto di sostanza e non solo di apparenza.

Il concetto del benessere si lega indissolubilmente alla progettazione stilistica, che diventa ricerca di armonia nell’indagare gli equilibri tra forme e volumi, in uno studio di geometrie e di relazione tra corpo e spazio che caratterizzano un approccio sperimentale nella costruzione dell’abito.

Il risultato è un’estetica essenziale e moderna. caratterizzata da uno stile contemporaneo e lineare, spogliato – liberato – sino all’essenza del concetto, che dà valore ai dettagli, alla linea e alla costruzione sartoriale. Essa è intesa come un valore aggiunto di un design ricercato e sofisticato realizzato con rigore di qualità della migliore tradizione del Made in Italy.

Ogni particolare è pensato per avere da solo un suo valore estetico e per dare a ogni modello un quid unico.

Strettamente legato al concetto di sartorialità c’è la qualità, che arriva dai tessuti scelti, sempre preziosi e ricercati, dalle rifiniture, le cuciture, i dettagli, che insieme garantiscono durevolezza e unicità, Questa ricerca senza fine pone ogni capo in un nuovo spazio, oltre ogni trend effimero.

L’impiego di materiali pregiati e di ricerca unito a una sapiente artigianalità in un processo produttivo che è tutto Made in Italy completano l’alto profilo del brand.
Le collezioni Gaiofatto si rivolgono a una donna esigente e colta, che vive a pieno contemporaneità e trasformazioni. È una donna sofisticata e indipendente, che sa come mettere in risalto la sua femminilità. Per il suo guardaroba ricerca l’esclusività e la vera qualità in ogni capo, di cui apprezza anche l’originalità stilistica, lasciando ad altre omologazione e abiti senza personalità.

Gaiofatto vanta una creazione interna dalla fase di ideazione fino alla prototipia e talvolta al primo campione. Nella scelta dei tessuti sono prese in considerazione le migliori manifatture italiane. La seta proviene principalmente dal distretto produttivo di Como. La produzione è affidata a laboratori artigiani Veneti che vantano collaborazioni con i principali attori del lusso nazionali e internazionali. La fitta rete di collaborazioni con realtà di varie dimensioni permette la copertura di produzioni dalle più piccole alle più grandi.

The designer: 

Michela Gaiofatto nutre la sua passione per la moda fin da molto giovane, quando impara l’arte del ‘su misura’ sartoriale dalla sua Maestra Tiziana.
Negli anni ha realizzato centinaia di abiti su misura, che le hanno permesso di comprendere meglio le diverse relazioni tra corpo e forme, migliorando anche la sua conoscenza dei materiali e delle tecniche di modellistica.

Dopo gli studi a carattere economico, ha rafforzato le sue capacità progettuali e stilistiche frequentando l’Università IUAV di Venezia, dove si è laureata con ottimi voti in Design della Moda, nel marzo 2013.
Parallelamente al lancio del suo progetto, l’omonimo brand, la designer ha maturato esperienze in uffici stile e prodotto di alcune aziende di varia dimensione ed importanza, tra cui Moncler.
Michela è stata da tempo selezionata da NJAL come una delle designer più promettenti e il suo brand inserito nella Black Sheep list.

Per ulteriori info visitate www.gaiofatto.com

Author: fede

Share This Post On